Roma, 30 gennaio 2002

Tiro con l'Arco: Frangilli e Valeeva bene in Corea.

Michele Frangilli e Natalia Valeeva, alfieri del tiro con l'arco azzurro, sono entrambi in seconda posizione al Torneo Internazionale Indoor che si sta svolgendo a Seul in Corea. Conduce la classifica il coreano Choi Won Jong con 594, seguito da Frangilli con 590. Alle sue spalle, ad un solo punto di distanza dall'azzurro (589), l'altro coreano Hing Sung Chil, Campione Mondiale Targa del 1999.

In campo femminile Natalia Valeeva è seconda con 587 dietro all'ucraina Paleha con 589. Dalla terza alla sesta posizione ci sono quattro coreane, tra cui Yun Mi Jin, medaglia d'oro alle scorse olimpiadi di Sydney.

La competizione, limitata ad otto partecipanti uomini ed otto donne, è ad inviti, ed è prevista sulla distanza di 72 frecce a 18 metri a partire dai quarti di finale con formula ad eliminazione diretta.

I due rappresentanti azzurri sono i Campioni del Mondo in carica della specialità, titoli ottenuti lo scorso mese di marzo a Firenze.

La gara, che si sta svolgendo presso il centro sportivo di Sangmoo a Seul, presenta un monte premi invidiabile, con un premio di 5.000 dollari a testa per i due vincitori.

Domani termineranno le competizioni per gli uomini ed il 1 febbraio per le donne. Sono previste anche due competizioni a squadre tra i rappresentanti Coreani contro quello che potrebbe essere definito "Resto del Mondo".