Roma, 22 gennaio 2002

Tiro con l'Arco: Campionati Mondiali Archery Biathlon.

Definita la squadra che partirà il 27 gennaio per Poklijuka, in Slovenia, per prendere parte ai Campionati Mondiali di Archery Biathlon, disciplina che ci vede primeggiare da anni in ambito internazionale.

L'Archery Biathlon, precedentemente denominato Ski Arc, è una specialità sportiva paragonabile al biathlon, in cui l'arco prende il posto del fucile.

Gli atleti che prenderanno parte alla competizione sono i seguenti:

UOMINI: Daniele Conte, Alberto Giglio, Alessandro Morassi, Alberto Peracino, Fabrizio Salvadori

DONNE: Stefania D'Andrea, Nadia Peyrot, le sorelle Elda e Licia Piller-Hoffer e Marta Caponi, unica juniores aggregata al gruppo.

Il programma prevede la Cerimonia d'Apertura per il 29 gennaio Il 30 gennaio ci sarà la prima gara, lo "Sprint" ed il 31 l'inseguimento (Pursuit). Il 1 Febbraio sosta per allenamenti seguiti dalla gara individuale sabato 2. I Campionati si concluderanno domenica 3 febbraio con la gara di Staffetta a squadre (Relay).

L'Italia si presenta a questa competizione forte del bottino dell'anno scorso, con Alberto Peracino Campione Mondiale dell'inseguimento e secondo nell'individuale, ed altre tre medaglie d'argento, due nelle staffette a squadre (maschile e femminile), ed una nell'inseguimento femminile di Nadia Peyrot, che si aggiudicò anche il bronzo nell'individuale. Concluse il medagliere il bronzo juniores di Marta Caponi.