Piemonte: i risultati della fase estiva del Trofeo Pinocchio

28/05/2018

Tipo: Territorio Disciplina: Targa


Il lungo fine settimana arcieristico sul campo di Venaria si è aperto sabato nel primo pomeriggio con la fase estiva del Trofeo Pinocchio, seconda tappa di qualificazione regionale alla finale nazionale in programma il 16 e 17 giugno ad Ascoli Piceno.


Ottima l'organizzazione della società Sentiero Selvaggio, padrona di casa, in collaborazione con il Comitato Regionale FITARCO Piemonte. Il Trofeo Pinocchio è una manifestazione giovanile dedicata agli atleti delle classi Ragazzi (a loro volta divisi in Ragazzi di prima e di seconda media, rispettivamente classe 2006 e 2005), e Giovanissimi (2007-2009), impegnati in una gara di classe sulle 48 frecce. A Venaria si sono radunati circa 90 atleti in rappresentanza di 21 società e dieci di loro cinque maschi e cinque femmine hanno ottenuto la qualificazione alle finale nazionale.

Si tratta di Fabio Bogetti (Arcieri Clarascum), Samuele Poliseno (Sentiero Selvaggio), Sara Debandi (DLF Alessandria) e Giada Bonino (Iuvenilia) tra i Ragazzi di seconda media; i quattro arcieri citati si sono aggiunti a Manuele Stufano (Arcieri Cameri) e Clelia Phyllis Ceriana (Arcieri Città della Paglia), rispettivamente primo e seconda del 2005 nella gara di sabato ma già qualificati poiché vincitori della tappa invernale (indoor) svolta a marzo a Cantalupa. Tra i Ragazzi di prima media hanno invece staccato il pass per Ascoli Piceno Fabrizio Aloisi (Iuvenilia) e Marika Caruso (Sentiero Selvaggio). Tra i Giovanissimi voleranno alla fase nazionale Daniele Abrate e Fabio Chirico (Arclub Fossano), Emma Di Vita (Arcieri Città della Paglia) e Irene Cotza (Iuvenilia).

Per quanto riguarda i podi individuali, tra i Ragazzi di seconda media Manuele Stufano (Arcieri Cameri) ha confermato la vittoria ottenuta nella fase invernale e si è imposto con 439 punti, davanti a Fabio Bogetti (Arcieri Clarascum, 437) e Samuele Poliseno (Sentiero Selvaggio, 428). Tra le Ragazze di seconda media si è piazzata al primo posto Sara Debandi (DLF Alessandria), che con 441 punti ha preceduto Clelia Phyllis Ceriana (Arcieri Città della Paglia, 429), vincitrice nella tappa invernale del Trofeo. Terza posizione per Giada Bonino (Iuvenilia, 424)

Fabrizio Aloisi (Iuvenilia) è stato il migliore tra i Ragazzi di prima media con 436 punti. Ha preceduto sul podio Fabio Roppa (Arcieri Varian) e Lukas Fossati (GAM), appaiati con 414 punti ma rispettivamente secondo e terzo in virtù del diverso numero di 10. Marika Caruso (Sentiero Selvaggio) è invece la vincitrice tra le Ragazze di prima media con lo score di 442. Dietro di lei Beatrice Ranieri (Iuvenilia, 434) e Anna Modolo (Arcieri Alpignano, 418).
Tra i Giovanissimi, infine, si sono imposti Daniele Abrate (Arclub Fossano) e Emma Di Vita (Arcieri Città della Paglia). Daniele ha raccolto 432 punti e vinto davanti al compagno di squadra Fabio Chirco (395) e ad Alessandro Tallarico (Sentiero Selvaggio, 389). Emma ha invece preceduto Irene Cotza (Iuvenilia, 417) e Matilde Pavanati (Sentiero Selvaggio, 414).




Torna indietro